Zerbino rosso

Sabrina Ceruti 11-03-2022 Ceruti SRL • DITTA SPECIALIZZATA IN PAVIMENTAZIONI https://www.cerutisrl.it/zerbino-rosso/
Lo zerbino rosso realizzato in fibra di cocco è ideale per decorare con gusto l'ingresso di un'attività commerciale o di un'abitazione. Distintivo ed accogliente, ha un forte impatto visivo. Esteticamente gradevole, funge da barriera protettiva contro lo sporco. Il materiale con cui viene realizzato, infatti, cattura la sporcizia presente sotto la suola delle scarpe, bloccandola. La colorazione lo rende particolare e adattabile ad un certo tipo di ambienti: ecco quali.

Zerbino rosso in cocco naturale: caratteristiche

I tappeti da interno e da esterno in cocco naturale vengono realizzati con le fibre dell'omonimo frutto tropicale che, una volta estratte, lavorate e filate, mantengono inalterate le loro proprietà. Particolarmente resistenti al calpestio, agli sbalzi di temperatura, all'acqua e all'umidità, rappresentano un valido alleato contro lo sporco ostinato delle scuole delle scarpe e hanno un elevato potere assorbente. Questi tipi di zerbini sono generalmente provvisti di un fondo gommato o in pvc su cui vengono cucite ad una ad una le fibre di cocco. La sezione antiscivolo è utile soprattutto per evitare pericolose cadute negli ambienti interni, nelle zone di transizione ma anche all'esterno.  

Aderendo perfettamente al pavimento, impediscono qualsiasi movimento.

Un tappetino nuovo, nonostante sia duraturo e resistente, potrebbe tuttavia perdere qualche setola durante la prima o la seconda settimana di utilizzo. Si tratta di un fenomeno naturale ma che non influisce assolutamente sulla praticità dell'accessorio, sulla qualità o sulla sua funzionalità. Con la frequenza d'uso, il processo si arresterà del tutto.  

Perché scegliere uno zerbino in cocco

Gli zerbini in cocco hanno la tipica colorazione naturale che ben si adatta a qualsiasi stile: dal contemporaneo all'industriale oppure al rustico. Tuttavia, possono anche essere trattati per rispondere alle specifiche esigenze d'arredo. Alcuni modelli sono provvisti di simpatiche stampe, altri riportano invece il logo aziendale, con un preciso scopo comunicativo. La fibra di cocco può essere quindi personalizzata, accogliendo perfettamente qualsiasi tipo di colore. La lavorazione viene eseguita mediante il metodo classico con macchina digitale che assicura un'ottima risoluzione grafica e brillantezza oppure con il metodo di floccatura elettrostatica che regala al tappeto un pregiato ed elegante effetto velluto e a rilievo. Questa lavorazione viene realizzata applicando del collante sullo zerbino, quindi si fanno aderire le fibre colorate e si attende la completa asciugatura del prodotto. Infine, si procede con la spazzolatura per eliminare le fibre in eccesso.  

Come provvedere alla manutenzione di uno zerbino rosso

Uno zerbino in cocco naturale manterrà inalterati i colori per molto tempo, nonostante i frequenti calpestii, la polvere e i necessari trattamenti di pulitura e lavaggio. A differenza di un tappeto realizzato con fibre sintetiche, uno naturale va trattato con qualche accorgimento in più. Atal proposito, è possibile procedere rovesciando lo zerbino, con le setole verso il basso, e battendo la parte gommata con un semplice battipanni. In questo modo, la maggior parte della sporcizia si riverserà a terra. Per rimuovere lo sporco più sottile incastrato tra le fibre è sufficiente passare l’aspirapolvere. In alternativa, c'è chi preferisce il metodo ad acqua. In questo caso, bisogna posizionare verticalmente (o in orizzontale) lo zerbino e procedere direzionando il tubo per irrigazione o una doccetta direttamente sulla superficie. Il trattamento serve per ammorbidire le fibre e fare in modo che non trattengano lo sporco. Procedere poi con una spazzola dalle setole dure per rimuovere i residui. Ripetere l'operazione tutte le volte che sarà necessario, fin quando il tappeto non risulterà pulito. Al termine, lasciare asciugare all'aria aperta prima dell'utilizzo. Sono assolutamente sconsigliati i lavaggi in lavatrice oppure le asciugature a macchina: sono troppo aggressivi e finirebbero per danneggiare le fibre e soprattutto il colore, sbiadendolo. Diffidare da chi suggerisce i programmi delicati e alle basse temperature. In caso di macchie ostinate si può procedere con un lavaggio a secco, pur prestando le dovute attenzioni.  

Zerbino rosso: prezzo e dove acquistarlo

Il tappetino in cocco naturale di colore rosso regala un'atmosfera decisamente calorosa ed accogliente. Da interno e da esterno, è disponibile sia in formato rettangolare che quadrato, ellittico, circolare, esagonale, a cuore, irregolare o trapezoidale. Esistono quelli già dimensionati o in rotoli da 2 metri con spessore da 17 a 23 mm. Questi ultimi, sono dotati di una comoda sezione vinilica per una migliore aderenza al suolo. Possono essere tagliati e adattati alle diverse esigenze dell'ingresso. Per gli zerbini standard, non vale la regola melius abundare quam deficere, ciò significa che non bisogna esagerare con le dimensioni. Se il tappeto deve essere posizionato in prossimità della porta d'ingresso di un'abitazione meglio optare per un 60x40 cm o per un 90x60 cm, tenendo presente anche il fattore apertura-chiusura. Gli zerbini in fibra di cocco possono essere acquistati sia nei negozi specializzati che online. I prezzi variano in base al modello e alla grandezza. Quelli rossi in formato rotolo da 2 metri costano da 40,30 € a 46,90 € al m².

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.