Zerbini in cocco: Prezzi.

Sabrina Ceruti 11-02-2022 Ceruti SRL • DITTA SPECIALIZZATA IN PAVIMENTAZIONI https://www.cerutisrl.it/zerbini-in-cocco-prezzi/
Lo zerbino ha una importante funzione decorativa ma la sua caratteristica principale è quella di proteggere l'abitazione o l'ufficio da sporco e batteri che si potrebbero portare dall'esterno. Per questo motivo è importante scegliere lo zerbino giusto, che vada incontro non solo all'estetica di chi lo acquista, ma che possa anche aiutare a tenere il più possibile puliti gli ambienti. Gli zerbini in cocco sono tra i più diffusi in commercio perché sono molto versatili e si prestano perfettamente a tanti tipi di ambienti diversi. Si possono posizionare quindi senza problemi sia davanti a dimore e abitazioni private, che in prossimità di esercizi privati come negozi, banche o alberghi, e a locali pubblici come scuole o biblioteche dove passano molte persone. Oltre ad essere davvero funzionali ed efficienti, inoltre, gli zerbini in cocco sono molto belli e si adattano facilmente ad ogni luogo.  

H2 Zerbini in cocco: perché sceglierli?

Tra le varie proposte in commercio, si trova un grande assortimento di zerbini in cocco. Come suggerisce il nome, questo prodotto si ricava interamente dalle fibre dell'omonimo frutto esotico, le cui fibre vengono prelevate e lavorate fino ad ottenere un filato con cui confezionare gli zerbini. Il primo motivo per cui scegliere questo tipo di zerbini è quindi l'eco-sostenibilità, un tema oggi molto importante e caro a un sempre crescente numero di persone. Siccome anche i piccoli gesti contribuiscono ad apportare grandi cambiamenti, un'idea è quella di comprare uno zerbino di fibra naturale di cocco per aiutare il pianeta. Gli zerbini in cocco sono inoltre molto resistenti e sono generalmente dotati di un fondo in PVC. Per questo motivo si adattano bene anche nei punti di passaggio all'esterno, dove la gomma sottostante il tappeto non lo fa muovere o spostare nemmeno nei punti più esposti a intemperie come pioggia o vento. La superficie del filato di questi zerbini è inoltre abrasiva senza essere dannosa per le superfici che pulisce. Questo rende gli zerbini in fibra di cocco molto utili a pulire le suole senza rovinarle ed evitare che vengano portati negli ambienti domestici o lavorativi terra, sporco, foglie,... Questa caratteristica rende questo tipo di tappeto veramente molto resistente. Vengono considerati zerbini praticamente indistruttibili grazie alla elevata resistenza ad acqua, umidità e luce solare. Un altro dei vantaggi che fa optare per questo tipo di zerbino è la grande varietà che si trova in commercio. Se ne trovano di ogni tipo, forma e dimensione e ci sono anche spessori diversi tra cui scegliere. Ovviamente un tappeto più sottile è adatto a luoghi di scarso passaggio e viceversa uno zerbino molto alto è preferibile davanti a luoghi molto calpestati come l'uscio di una banca, di un ufficio o di un negozio. Oltre a questo, si può scegliere tra diversi colori e decorazioni e, in molti casi, molti negozi possono permettere di personalizzare lo zerbino. In questo caso si può imprimere sullo zerbino qualcosa di simpatico o una frase accogliente per mettere subito a proprio agio i propri ospiti.  

H2 Come pulire gli zerbini in cocco

Se hai deciso di comprare uno zerbino in cocco probabilmente ti stai chiedendo come pulirlo e se la sua manutenzione sia facile o meno. La risposta è semplice e diretta: lavare il tuo zerbino in cocco sarà facilissimo! Ovviamente non si possono usare lavatrici né asciugatrici, che risulterebbero troppo aggressive e ne deteriorerebbero le fibre. I metodi di pulizia sono comunque molto semplici e si possono ottenere ottimi risultato in poco tempo. Il primo modo, forse il più antico ma sempre efficace, consiste nello stendere lo zerbino e percuoterlo con un battipanni per rimuovere la polvere in eccesso. Per avere un risultato ancora più efficace si può poi utilizzare l'aspirapolvere per fare in modo che venga rimossa anche la polvere più sottile. Se invece si vuole ottenere un risultato più profondo, si può procedere con un lavaggio ad acqua. Dopo aver sbattuto lo zerbino e passato l'aspirapolvere, si può passare sotto il lavandino, nel caso di piccoli tappeti; oppure, nel caso di tappeti più grandi, lo si può stendere in giardino e usare un getto di acqua più potente. Una volta che le fibre sono più morbide, si completa la pulizia con una scopa a setole dure per strofinare la superficie e rimuovere anche lo sporco più ostinato.  

H2 Quanto costano gli zerbini in cocco

Un altro motivo per comprare uno zerbino in fibra di cocco è la convenienza. Anche se si tratta di un prodotto di grande qualità infatti, il prezzo è piuttosto contenuto. In commercio si trovano molti zerbini di cocco, di molte tipologie, colori e di vari spessori. Si trovano anche moltissimi zerbini che si possono comprare a metro e si può quindi adattare la dimensione del tappeto all'ingresso della propria abitazione o negozio. Per questo tipo di zerbino si varia dai 20 ai 45 euro al metro, a seconda del modello che si sceglie.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.