Tappeto in cocco al metro

Sabrina Ceruti 10-04-2022 Ceruti SRL • DITTA SPECIALIZZATA IN PAVIMENTAZIONI https://www.cerutisrl.it/tappeto-cocco-al-metro/
I tappeti sono sempre stati presenti davanti alle porte d'ingresso dai tempi più arcaici. Prima di entrare in ogni casa, le suole delle scarpe vengono poggiate inevitabilmente su uno zerbino, solitamente presente all'uscio della porta principale. Questi prodotti vengono posizionati generalmente sia dinanzi alle porte di un'abitazione sia nella parte interna. Tra le tipologie più belle e utilizzate da sempre spicca il tappeto in cocco. Si tratta di un articolo realizzato con un materiale di alta qualità e che piace a tutti per via delle caratteristiche di cui è dotato che risultano decisamente elevate.  

Tappeto in cocco al metro

Numerosi sono i tappeti in cocco presenti sul mercato, ma per fare la scelta giusta è fondamentale selezionare la misura perfetta a seconda delle proprie esigenze e preferenze personali. Tra le varie forme e modelli spiccano gli zerbini: in cocco sintetico, gli zerbini in cocco naturale, gli zerbini in cocco a mezzaluna, rettangolari e tanti altri ancora. Per ottenere la misura giusta vi è l'opportunità di ottenere lo zerbino perfetto durante la fase di acquisto indicando i metri di cui avete bisogno. In questa maniera riuscirete a decorare alla perfezione l'uscio della porta d'ingresso o l'interno della vostra abitazione in modo facile e veloce.  

Tappeto in cocco: funzionalità

Un tappeto in cocco non è soltanto un elemento decorativo che completa l'ingresso, in quanto esso svolge una funzione fondamentale. In particolar modo risulta un prodotto pratico ed efficiente, rappresenta un'ottima soluzione per contrastare lo sporco. Per di più consente di mantenere la propria abitazione più pulita nel corso del tempo. Per questo motivo è importante scegliere il tappeto in cocco con estrema cura e calma, non occorre avere fretta.  

Tappeto in cocco: origine e vantaggi

Il tappeto in cocco prende il suo nome dal famoso frutto tropicale grazie al quale viene progettato. Ossia la noce di cocco. Le fibre vegetali che la attorcigliano vengono estirpate, divise e lavorate fino a quanto viene raggiunto un risultato filato. L'India è la terra nativa dove nascono e si formano le noci di cocco, nello specifico la regione più famosa dove vi sono questi frutti prelibati e dalle infinite proprietà è Kerala. Il suo nome deriva dalle parole Kera e Alam, ossia albero della noce di cocco per la prima e terra per la seconda; per il semplice fatto che più del 40% della superficie di questo Paese viene lavorata a noci di cocco. La maggior parte dei frutti coltivati sono destinate al settore commerciale. Una grossa fetta di noci di cocco quindi sono indirizzate al mercato e vengono adoperate in particolar modo per la realizzazione di:tappeti, zerbini, stuoie e tanti altri prodotti ancora. Tra gli alberi che fruttificano in maniera maggiore vi sono in natura le palme di cocco. Questi alberi nello specifico sono sempre ricchi di frutti e hanno una durata di vita di 80 anni. I vantaggi che un tappeto in cocco offre sono numerosi, innanzitutto il filato di uno zerbino in cocco risulta decisamente impeccabile e resistente all'usura, allo sfregamento e all'umidità. Inoltre, essendo un prodotto costituito da elementi naturali si classifica sul mercato come un articolo eco-sostenibile. Una volta che le setole dello zerbino vengono progettate e lavorate consentono di ottenere un'eccellente pulizia delle suole delle scarpe. Questa caratteristica è estremamente utile dato che contribuisce a tenere pulita la casa contrastando in grosso modo lo sporco. Per di più lo zerbino in cocco è un prodotto che non teme il sole né tanto meno l'acqua. Tra l'altro non genera muffa, dato che si tratta di un articolo imputriscibile. Inoltre è in grado di resistere soprattutto al fuoco. Grazie a queste sue peculiarità uniche e impeccabili, è apprezzata e considerata una delle fibre migliori in assoluto, in quanto si presenta del tutto indistruttibile e completamente affidabile.  

Tappeto in cocco - Quale modello scegliere?

Una volta scelto il tappeto in cocco al metro a seconda delle esigenze personali non resta che scegliere il modello preferito. ul mercato esistono due tipi differenti di zerbini in cocco ossia quelli sintetici o naturali. Esteticamente entrambe le versioni possono sembrare quasi identiche, ma in realtà sono due articoli completamente diversi. Uno zerbino sintetico è agugliato in particolar modo da fibre sintetiche :come il nylon e il polypropilene. Il processo di lavorazione è l'agugliatura ed è attraverso di essa che vengono collegate tra loro fibre di elementi differenti, nella maggior parte delle volte sintetiche, senza cuciture e fili. Il tappeto in cocco tende a rimanere sempre compatto e non perde setole diversamente da un modello naturale, che durante i primi tempi potrebbe perdere fibre.  

Perché scegliere un tappeto in cocco al metro

Per decorare al massimo e nel migliore dei modi in assoluto l'uscio della propria abitazione o l'interno di una casa è importante scegliere con cura un tappeto in cocco al metro. In questa maniera si ha la possibilità di rendere più bella e pulita la propria abitazione a seconda di ciò che cercate. Il materiale di uno zerbino in cocco vi permetterà di avere una serie di vantaggi. Grazie alle giuste misure potrete decorare qualsiasi angolo interno o esterno della vostra abitazione dando a essa un tocco di stile elegante e raffinato.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.