Pavimento in erba sintetica

Sabrina Ceruti 06-03-2022 Ceruti SRL • DITTA SPECIALIZZATA IN PAVIMENTAZIONI https://www.cerutisrl.it/pavimento-erba-sintetica/
Prendere in considerazione la realizzazione di un pavimento in erba sintetica significa fare la scelta giusta. Questa tipologia di superficie infatti è multiuso, e fornisce una vasta gamma di opzioni per rendere delle aree adiacenti la casa molto più vivibili, sicure ed ideali per soddisfare le esigenze di bambini e animali domestici. Inoltre vale la pena sottolineare che un tappeto erboso ha alcune qualità che lo rendono perfetto per creare un prato funzionale, esteticamente gradevole e di scarsissima manutenzione. n riferimento a quanto sin qui premesso, vediamo nel dettaglio cosa si intende per pavimento in erba sintetica, quali sono le sue principali caratteristiche e quali vantaggi può offrire sia in termini di funzionalità che di manutenzione.  

Che cos’è un pavimento in erba sintetica?

La maggior parte dell'erba sintetica che si sceglie per creare un pavimento nelle zone adiacenti della casa assomiglia a tutto tondo a vero e proprio manto verdeggianti in tipico stile anglosassone. I produttori del settore ogni anno cercano tra l’altro di rendere quest'erba artificiale più realistica che mai e con la consapevolezza che è stabile ai raggi UV, resistente al calore e al gelo e quindi di lunga durata. Se ciò non bastasse a mettere in evidenza le principali caratteristiche di questa superficie, vale la pena aggiungere che è anche perforato per il drenaggio e tende ad essere più denso e morbido rispetto ad altri tipi di erba artificiale. Ciò significa che non diventerà fradicio nemmeno nei periodi di pioggia battente. A margine va altresì aggiunto che un pavimento in erba sintetica è possibile posarlo anche all'interno di una casa o di un gazebo, della tipologia a pelo corto e di diversi colori.  

I tanti vantaggi del pavimento in erba sintetica

Optare per un pavimento in erba sintetica significa che i fori tipici di quello naturale saranno soltanto un ricordo, poiché si tratta di un manto compatto che non richiede alcuna manutenzione ossia non bisogna falciarlo né tantomeno annaffiarlo. I vantaggi legati a questa superficie artificiale non sono tuttavia soltanto quelli appena elencati; infatti, è altamente ecologica, realizzata con materiali riciclati e ha un impatto positivo e misurabile sull'ambiente. Inoltre si rivela un tappeto erboso ideale per la salute di animali domestici e bambini che avranno dunque a disposizione un comodo spazio verde su cui rotolare e giocare. A margine va altresì aggiunto che un pavimento in erba sintetica si rivela perfetto anche per balconi o aree interne come ad esempio per una patio o una piscina coperta. L’uso dell'erba artificiale in un qualsiasi contesto domestico sia esterno che interno è conveniente non solo in termini di funzionalità, ma anche perché si tratta di rotoli di erba paesaggistica realizzati intenzionalmente con una leggera arricciatura e lame più piatte, il che li rende maggiormente adatti per il calpestio senza preoccuparsi di usare diserbanti chimici, asportare il fango nelle giornate piovose né tantomeno correre il rischio di invasioni da parte di zecche, pulci e altri insetti che di solito proliferano in contesti verdeggianti naturali. Inoltre è importante sottolineare che un pavimento con erba sintetica è esteticamente apprezzabile poiché sembra realistico ed è resistente sia ai raggi UV che al gelo. La struttura tra l’altro ha un peso frontale più elevato e fibre più resistenti rispetto ad altri tipi di tappeti erbosi, e viene progettato per far giocare i bambini e ruzzolarci sopra, quindi per resistere a qualsiasi tipo di sollecitazione. Il tappeto erboso in oggetto è solitamente realizzato in polietilene o polipropilene. Queste fibra nello specifico possono sopportare molta usura rispetto ad altri tipi di pavimentazione per parchi giochi all'aperto, e si rivelano ideali anche per rendere esteticamente più accattivante una casa in legno prefabbricata in un contesto urbano dove non è presente nessun suolo adatto per un prato naturale.  

Il pavimento di erba sintetica ha bisogno di imbottitura?

Se si opta per la pavimentazione di un’area esterna o interna di un contesto abitativo o di un qualsiasi altro luogo in cui si intende decorare e rendere funzionale uno spazio, è importante sapere che l’erba sintetica da sola non darà una valutazione adeguata dell'altezza di caduta per proteggere i bambini. Per tenerli al sicuro è quindi consigliabile optare per un'imbottitura nella parte sottostante poiché il suo uso dipende dallo spessore e dal sottostrato; infatti, è ideale se si tratta di rivestire una superficie dura come ad esempio quella in cemento. Viceversa se il pavimento in erba sintetica viene adagiato direttamente su un terrapieno sia esso quello di un giardino oppure un suolo agricolo, allora potrebbe bastare da solo ordinandolo per lunghezza e larghezza sia nei negozi tradizionali che sugli store online che vendono materiali per l’edilizia e per il fai da te. In entrambi i casi l'erba in rotoli è disponibile in una vasta gamma di larghezze, lunghezze e tonalità, con svariate fasce di prezzo e spessore e anche di piccolo taglio nel caso in cui si intende optare per una pavimentazione parziale di un contesto abitativo sia esso esterno che interno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.