Moquette Desso

Sabrina Ceruti 19-03-2022 Ceruti SRL • DITTA SPECIALIZZATA IN PAVIMENTAZIONI https://www.cerutisrl.it/moquette-desso/
La moquette è sempre più utilizzata nelle abitazioni civili, se fino a pochissimi anni fa era il materiale perfetto per grandi ambienti in cui praticare sport o specifiche attività di intrattenimento, negli ultimi anni tantissimi consumatori amano utilizzare questo particolare tessuto. Nelle prossime righe analizzeremo meglio il tema, cercando di identificarne le caratteristiche, i vantaggi e gli svantaggi.  

La moquette: cos'è

Per sintetizzare la definizione di moquette basterebbe scrivere che è un tessuto. Alcuni anni fa veniva utilizzato nelle case più facoltose per allestire la pavimentazione di studi e camere da letto private. Nel corso del tempo, e tutt'oggi, sono una soluzione molto valida per garantire un ambiente esteticamente molto bello e di grande eleganza. Volendo però darne una descrizione più dettagliata è opportuno definire la moquette come una forma di copertura e rivestimento per i pavimenti utilizzabile sia all'interno di civili abitazioni che in uffici e studi privati. Tra le moquette più interessanti e presenti nelle abitazioni moderne figura sicuramente la moquette Desso, ma ne esistono tantissime tipologie con diverse caratteristiche e peculiarità.  

Le caratteristiche della moquette

Oltre a un'estetica particolarmente riconoscibile, la moquette si caratterizza per quattro fattori principali: capacità di trattenere la polvere, capacità di isolamento acustico, capacità di isolamento termico e infine è un prodotto molto economico. Capacità di trattenere la polvere: grazie alla composizione del suo rivestimento, la moquette non permette la dispersione della polvere nell'aria quando la si utilizza, a differenza di un pavimento tradizionale. Nell'immaginario comune si ha l'idea che questo tessuto sia pieno di polvere, ma in realtà con una comunissima aspirapolvere è molto più semplice liberarsi di essa. Capacità di isolamento acustico: alberghi e uffici, dove l'acustica è molto importante per la privacy e la tranquillità degli ambienti, la moquette è una componente essenziale. Questa assorbe i suoni grazie alla sua composizione chimica e permette di attutire qualsiasi rumore proveniente dai piani inferiori o dalla camera stessa. Capacità di isolamento termico: non tutti sanno che la moquette è un ottimo rivestimento per ridurre il consumo energetico della propria casa o dell'ufficio. Con un impianto di qualità è possibile riscaldare gli ambienti e conservare una quantità di calore pari al 10%. Risulta essere una soluzione vantaggiosa per chi ha abitazioni di medie-grandi dimensioni. Prodotto economico: chi cerca un rivestimento economico e pratico per il proprio appartamento troverà nella moquette un'alternativa valida ai pavimenti tradizionali a basso costo. Grazie alla sua capacità di adattarsi a ogni superficie può essere installata su pavimentazioni rovinate senza spendere cifre rilevanti.  

Le tipologie più celebri di moquette

Le caratteristiche determinano anche quelle che sono le tre tipologie principali di moquette: bouclée, velluto e agugliate. Bouclée: questa tipologia di moquette è facilmente riconoscibile, essa si presenta con uno spessore rilevante e mostra un pelo a occhiello. Risulta essere la soluzione ideale per ambienti dall'elevato passaggio quotidiano e negli ultimi anni è la più venduta per il suo rapporto qualità-prezzo. Velluto: esteticamente queste moquette sono più rasate e a pelo corto rispetto a quelle bouclée. Sono particolarmente comode e funzionali grazie alla loro struttura compatta. Risultano anche molto delicate e sensibili allo sporco e al tatto. Si prestano bene negli ambienti eleganti. Agugliate: questa tipologia di moquette è la più resistente, compatta e forte che si possa acquistare. Si presenta con pelo corto oppure rasata ed è indicata per le aree dove il passaggio è particolarmente frequente. Questa moquette viene installata prevalentemente negli ingressi o nei corridoi, ma si abbina perfettamente anche agli uffici con un numero rilevante di persone.  

I pro e i contro nel posare la moquette

La moquette, come per la gran parte dei rivestimenti per pavimenti, porta con sé diversi vantaggi e svantaggi. Vediamoli più nel dettaglio per capire se sia un tessuto adatto alle proprie esigenze.  

Vantaggi della moquette

Tra i benefici più concreti nell'utilizzare la moquette c'è la sua economicità, il costo è veramente molto basso e può essere installata in qualsiasi ambientazione. Altro pro si può riscontrare nella sua capacità di conservare il calore, ideale quindi per le abitazioni difficili da riscaldare nelle stagioni più fredde.  

Svantaggi della moquette

Sebbene i vantaggi di questo tessuto siano rilevanti, la moquette ha anche dei punti di criticità. Tra questi figura sicuramente la sicurezza, questa può essere un problema nel momento in cui il tessuto viene a contatto con fonti di calore molto forti o addirittura con le fiamme. Affinché si possano evitare problematiche legate alla sua infiammabilità è opportuno scegliere un prodotto di alta qualità, sia esso moquette Desso oppure di un'altra azienda di livello internazionale.  

Conclusioni

La moquette è sempre stata considerata una forma di rivestimento per pavimenti ideale nelle abitazioni facoltose. Negli ultimi anni, l'incremento di persone che la stanno utilizzando nelle civili abitazioni sta trasformando questa condizione in normalità. Benché resti un tessuto singolare per la sua estetica e composizione chimica, offre notevoli vantaggi a chi la utilizza. Oltre a una componente prettamente economica garantisce un isolamento acustico e termico di grande rilevanza, da tenere in seria considerazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.