Pittura Karma

Sabrina Ceruti 07-01-2022 Ceruti SRL • DITTA SPECIALIZZATA IN PAVIMENTAZIONI https://www.cerutisrl.it/karma-pittura/
Una buona verniciatura è la chiave per creare un ambiente caldo, accogliente e molto bello da vedere. Ad oggi possiamo trovare diverse tipologie di pittura tra cui scegliere per decorare tutti gli ambienti della propria abitazione, in particolare la karma pittura è una finitura a rilievo ideale per creare delle atmosfere avvolgenti. Di seguito capiremo del dettaglio di cosa si tratta, ma soprattutto è importante capire quali sono i metodi di applicazione e i consigli da poter utilizzare per far sì che il risultato finale sia quello desiderato.  

Che cos'è la karma pittura?

Come abbiamo già accennato la karma pittura è una finitura per decorazioni di interni, principalmente metallizzata, che dona un effetto tridimensionale alle pareti, inoltre all'interno sono contenute delle particelle cristalline riflettenti. I colori tipici sono: oro, argento e bronzo, i riflessi che si vengono a creare generano una granulosità irregolare che è tipica della pittura karma ed è proprio il segreto di un effetto davvero lucente. È possibile acquistare la pittura presso Ceruti srl, il prodotto è subito pronto all'utilizzo e inoltre è consigliabile applicare il prodotto con il pennello Karma o Starlight per avere un finale desiderato. La dimensione del pennello in questo caso è molto importante e proprio in base ad esso che dipenderà l'effetto. In ogni caso occorre sapere che si tratta di una pittura molto elegante adatta a tutti gli ambienti domestici, anche se principalmente viene utilizzata per il salone e la camera da letto. Il prodotto può essere applicato in una o due mani a seconda dell'intensità desiderata, per cui se si vuole una luce più marcata si consiglia l'applicazione a doppio strato. Infine, nel paragrafo successivo capiremo con precisione quali sono tutti i consigli da mettere in pratica e i metodi di applicazione, anche se occorre sapere che il prodotto viene venduto già pronto all'uso e quindi non bisogna essere esperti nel settore per avere un risultato finale soddisfacente.  

Consigli e metodi di applicazione

La pittura Karma è un'espressione che può significare molte cose, in questo caso però si tratta di un prodotto decorativo subito pronto per l'utilizzo. Le modalità di applicazione sono molto semplici, innanzitutto occorre partire da un fondo omogeneo, per cui se la parete non è liscia bisogna prima rasare con lo stucco e poi applicare il primer con un rullo. Dopo aver effettuato questo passaggi, qualora ve ne sia bisogno, si può procedere con la karma pittura che va applicata con due pennelli specifici, come abbiamo accennato nel paragrafo precedente. Raggiungere un buon risultato non è affatto complicato, ma chiaramente ognuno si aspetta il massimo e come si suol dire in gergo, si deve prendere la mano per capire quali sono i tempi giusti di asciugatura, per comprendere quando bisogna ritoccare, ma anche per decidere qual è l'effetto finale che si desidera. Generalmente è consigliabile applicare sempre due mani della pittura Karma e se si possiede un pezzo di cartongesso si può vedere la differenza. Innanzitutto bisogna iniziare la parete da un angolo superiore per poi proseguire in maniera irregolare, inoltre è necessario tenere le aperture chiuse per evitare che le correnti d'aria asciugano il prodotto subito. Infine tra le cose da fare, vicino le giunture non si deve sovrapporre il materiale, ma utilizzare eventualmente un pennello scarico. Tra le cose da evitare assolutamente ovviamente c'è quella di non applicare il prodotto in due, quindi una sola persona si deve occupare della parete e non si deve utilizzare una pennellessa perché spreca il materiale e non dona l'effetto sperato. Abbiamo visto come in realtà è evidente cosa fare e cosa non fare è siccome questa pittura può avere un costo leggermente più elevato rispetto a tutti gli altri, bisogna fare attenzione agli sprechi.  

Una verniciatura perfetta? Ecco com'è possibile ottenerla

Tutti puntano ad una verniciatura perfetta, nessuno si aspetta delle sbavature, quindi che si tratti di un interno o esterno è molto importante utilizzare dei prodotti di alta qualità. Quindo si utilizza una pittura come quella Karma è importante la scelta delle setole che è consigliabile sia molto morbida e naturale. La scelta del pennello è sempre determinante nel risultato finale e inoltre è importante avere cura di come lo si utilizza, infatti mentre si procede con la verniciatura deve essere pulito con dell'acqua. Nel caso in cui si faccia una lunga pausa, invece, il pennello o qualsiasi attrezzo deve essere avvolto in una plastica in modo tale che non prenda troppa aria e si corra il rischio che si asciughi. Generalmente, siccome l'applicazione della pittura Karma è irregolare, bastano pochi minuti, poi chiaramente dipende dalla grandezza della parete. Per tutto il resto si può tranquillamente dare libero sfogo alla propria creatività, ognuno può decidere l'effetto finale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.