Cartucce Speedy

Sabrina Ceruti 08-01-2022 Ceruti SRL • DITTA SPECIALIZZATA IN PAVIMENTAZIONI https://www.cerutisrl.it/cartucce-speedy/

Cartucce Speedy: cosa sono?

Quando si parla delle cartucce, spesso e volentieri si intendono quelle per stampare, che contengono l'inchiostro e permettono di eseguire il processo di stampa. Tuttavia, nel caso delle cartucce Speedy si tratta di un prodotto completamente diverso, in quanto parliamo di cartucce antiumidità brevettate e utilizzate con successo praticamente in tutto il mondo. Il funzionamento di tali dispositivi è semplice da capire, in quanto si basa sulla circolazione di aria fredda unita all'aria umida. Tale particolarità crea una certa differenza di ricambio d'aria tra l'interno e l'esterno che contribuisce ad asciugare il muro. Una cartuccia di questo tipo è davvero efficace, come è stato dimostrato non solo dai tanti test effettuati in questi anni, ma anche dall'esperienza diretta di varie persone che hanno provato la cartuccia. A differenza di quel che si potrebbe pensare, l'effetto della cartuccia Speedy non è temporaneo, ma è duraturo e risolutivo in quanto fa sfogare l'umidità di risalita facendola ritornare verso la base del muro. Pertanto, i soliti problemi legati alla troppa umidità della parete non si ripresentano e la persona non vedrà più le difficoltà legate alle tinteggiature gonfiate, alle pareti deteriorate, né sentirà il solito odore di muffa che caratterizza le problematiche di questo tipo. Dunque, parliamo di dispositivi che si possono utilizzare molto facilmente, che non occupano molto spazio e che permetterebbero di eliminare il problema una volta e per tutte.  

Le cartucce Speedy indeboliscono il muro?

A proposito delle cartucce Speedy in questi anni si è venuto a creare un luogo comune abbastanza diffuso secondo cui esse indeboliscano la struttura del muro per risolvere il problema di umidità. Tuttavia, non è così. Ovviamente, la cartuccia dev'essere collocata nel modo giusto, poiché posizionandola male potrebbe comportare dei danni ed è consigliabile che il lavoro venga fatto da un professionista che sappia fatto il suo. Posizionandola bene, la cartuccia Speedy non solo non contribuisce a danneggiare o in qualche modo deteriorare il muro, ma addirittura rafforza la struttura muraria in quanto la tiene asciutta. Una cartuccia di questo tipo comporta un considerevole aumento della percentuale di compressione della muratura rendendo la parete più stabile. Di conseguenza viene annullata la fuoriuscita di salnitro, ovvero dell'elemento che lega tra loro i mattoni (a causa dell'umidità questi iniziano a perdere il sale e con il tempo potrebbero addirittura sfarinarsi). Proprio a causa di questo problema si potrebbe anche verificare la caduta del muro. Esso inizierebbe semplicemente a perdere i pezzi: la cartuccia Speedy serve a legarlo nuovamente insieme.

Cartucce Speedy: per quali muri si possano utilizzare?

Un'altra convinzione erronea che esiste a proposito di queste cartucce riguarda la tipologia dei muri sui quali funzionano, tant'è che in molti credono che si tratti di dispositivi funzionali solo su alcune tipologie di muri, ma non è propriamente così. Le cartucce Speedy si possono usare con successo sui muri composti dai mattoni pieni, su quelli costruiti in tufo, in pietra, sui muri in cemento armato, su quelli forati oppure sulle pareti in mattone. Non solo: si tratta di dispositivi che si possono utilizzare con successo sia sui muri esterni che su quelli interni, sia in presenza di salnitro che senza. Altresì, le cartucce si possono utilizzare nelle cantine, in tavernette oppure nei seminterrati. In pratica è il cliente stesso a scegliere dove posizionare la cartuccia e come contribuire all'eliminazione dei problemi di umidità di risalita. A questi grandi vantaggi se ne aggiunge anche un altro molto importante: una volta installata la cartuccia non dev'essere sostituita, non va cambiata, non si rompe facilmente, non si ottura e, come molti materiali edili, si può tinteggiare e posizionare direttamente sotto l'intonaco. In questo modo la si maschera e con il tempo ci si dimentica della sua esistenza.

Cartucce Speedy: come si installano?

Tutto ciò che serve è fare un foro nel muro dal diametro di circa 16 millimetri e dalla lunghezza pari a circa 2/3 dello spessore della parete. Il foro non dovrebbe essere orizzontale, ma leggermente inclinato (circa 30°) dal basso verso l'alto. Al suo interno andrà inserita la cartuccia. Altresì, il foro dovrebbe essere realizzato da circa 22 centimetri dal suolo. Se non si sa come fare il foro in modo giusto oppure non si è pratici in questo tipo di lavori, conviene rivolgersi a un esperto del settore edile che farebbe l'intervento al posto della persona. Per i muri abbastanza spessi (oltre i 40 cm di spessore), servirebbe fare anche un altro foro, a circa 20 cm di distanza. La cartuccia Speedy va quindi inserita nel foro e colorata con una semplice bomboletta spray oppure usando la pittura da parete. Altresì, la cartuccia si può fissare al muro usando un pochino di intonaco o un po' di stucco. Tuttavia è importante scegliere la cartuccia giusta per le proprie esigenze, in quanto sul mercato sono disponibili varie versioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.