Antimuffa Smuffer: Prezzo.

Sabrina Ceruti 30-03-2022 Ceruti SRL • DITTA SPECIALIZZATA IN PAVIMENTAZIONI https://www.cerutisrl.it/antimuffa-smuffer-prezzo/
L'antimuffa Smuffer è un prodotto in spray ideato per eliminare le macchie di muffa da pareti, soffitti, seminterrati, docce. Pronto all'uso, la sua efficacia contro lo sporco è stata testata in laboratorio. Combatte funghi, batteri e germi, prevenendo la formazione futura di microrganismi. Ma dove acquistare l'antimuffa Smuffer e a quale prezzo?  

Antimuffa Smuffer: cos'è e come si utilizza

Le macchie di muffa indicano la presenza di infiltrazioni, condensa ed umidità ma anche di uno scarso ricircolo dell'aria. Deturpano la bellezza e l'integrità dell'appartamento, liberano cattivi odori nell'ambiente rappresentando anche un serio pericolo per la salute dell'uomo e degli amici animali, agendo negativamente sul benessere psicofisico. La muffa è causata da spore di diversa natura che trovano terreno fertile in ambienti scarsamente aerati e umidi, motivo per cui è buona norma aprire porte e finestre quotidianamente e dotare la casa di un buon deumidificatore. L'assorbiumidità sfrutta le proprietà igroscopiche dei suoi cristalli che assicurano una buona stabilità chimica nell'ambiente. Il dispositivo, poco rumoroso, attira il vapore acqueo presente nella stanza trasformandolo in liquido, raccolto in una vaschetta estraibile. Si consiglia, inoltre, di evitare di stendere i panni all'interno dell'abitazione. Se proprio non se ne può fare a meno a causa delle condizioni meteorologiche avverse, è preferibile sistemare lo stendino in una stanza diversa da quella dei ragazzi e dalla camera da letto. Disporlo quindi in prossimità di un assorbiumidità, non prima però di aver centrifugato alla perfezione i panni. L'antiestetica muffa, solitamente di colore nero oppure verde, può essere rimossa con interventi naturali oppure con l'uso di prodotti chimici, dopo aver appurato e risolto eventuali problemi legati all'assenza del cappotto termico oppure di perdite di tubature. I trattamenti vanno eseguiti prima di procedere con la tinteggiatura delle pareti (interne ed esterne) e del soffitto, preferibilmente adottando un colore specifico resistente alle spore. Un accenno meritano i classici rimedi naturali anti-muffa come la candeggina o il bicarbonato di sodio. La prima può essere utilizzata pura, oppure diluita con poca acqua, e nebulizzata direttamente sulla parte interessata. Per eliminare la macchia è sufficiente lasciare agire per 10-15 minuti e passare un panno o una spugnetta per rimuovere ogni traccia. Il trattamento può essere ripetuto diverse volte se dovesse essere necessario. In alternativa, si può ricorrere al bicarbonato di sodio. Dall'azione sbiancante ed antibatterica, il prodotto naturale può essere diluito con dell'aceto bianco, con acqua oppure poche gocce di olio essenziale di lavanda. Anche in questo caso, per ottenere un risultato degno di nota è necessario spruzzare la miscela sulla parete o sul soffitto e lasciare agire per qualche minuto, rimuovendo il tutto con un panno pulito. Ai rimedi naturali contro le macchie causate dai funghi, si contrappongono i prodotti chimici come l'antimuffa Smuffer Ariasana. Il detergente in schiuma agisce direttamente sulle spore, garantendo un effetto igienizzante su tutte le superfici. Può essere impiegato anche per rimuovere germi, batteri e sporco di qualsiasi genere su cucine, bagni, terrazze, pavimenti e molto altro. La speciale formulazione arricchita con tensioattivi e particolarmente viscosa agisce in pochi minuti sulla superficie, rimuovendo anche i più piccoli microrganismi, detergendo a fondo e garantendo risultati duraturi anche a distanza di tempo. Prima dell'uso, si consiglia di agitare bene il flacone, quindi nebulizzare il prodotto ad una distanza ottimale di 3-5 cm. Attendere 5-10 minuti e rimuovere i residui con un panno oppure una spugnetta. Per una maggiore sicurezza, si consiglia di risciacquare la superficie con acqua e se dovesse essere necessario ripetere l'operazione una seconda volta. Anche diluito, il prodotto può essere utile per detergere i pavimenti, la doccia, il bagno e le superfici della cucina oppure usato al posto dello sgrassatore tradizionale. Non è indicato invece su tessuti, ripiani delicati, metalli, legno e piante.  

Dove acquistare l'antimuffa Smuffer e prezzo

L'antimuffa Smuffer Ariasana, a differenza della candeggina e di altri detergenti chimici, ha un gradevole profumo di limone, ben tollerato da tutti. Non provoca allergie, né compromette le vie respiratorie. Il prodotto in spray della Henkel può essere acquistato online, ma anche presso tutti i negozi fisici che trattano articoli per l'igiene e la pulizia della casa. In vendita nei formati da 250, 375, 500 o 750 ml, la confezione è dotata di un pratico nebulizzatore per un utilizzo semplificato ed agevole. Il costo dell'antimuffa varia naturalmente in base al prodotto scelto, ma in genere si aggira tra i 4,50 e i 10,00 euro. Online sono disponibili anche svariate offerte che prevedono confezioni multipack da 3 oppure 6 pezzi. Grandi occasioni di risparmio a prezzi convenienti, consentono di avere una buona scorta da mettere da parte in caso di necessità. In alternativa, li si può utilizzare per sgrassare oppure detergere superfici varie e pavimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.